Anagrafe animali d'affezione - Gestione colonie feline

Anagrafe animali d'affezione - Gestione colonie feline

Veterinaria

Descrizione
Le colonie feline sono ufficialmente riconosciute e tutelate dalla Legge Regionale n. 33 del 2009, che ne stabilisce la protezione. 
Condizione necessaria per considerare un gruppo di gatti come colonia felina è che i gatti non appartengano ad un privato.
Coloro i quali se ne vogliano occupare, occupare, previo riconoscimento da parte dei comuni, ne comunicano l'esistenza, localizzazione, consistenza e estremi del riconoscimento comunale al distretto competente per il territorio in cui si trova la colonia, indicando il nominativo della persona che ne avrà cura; il distretto competente registra in AAA la colonia in anagrafe.

Per chi
Privati cittadini, Comuni, associazioni di volontariato, enti o aziende private.

Modalità di accesso
Prenotazione (mediante il modulo "censimento colonie feline").

Documenti richiesti

  • Nulla osta comunale.
  • Modulo censimento colonie feline.

Costo e modalità di pagamento
Gratuito

Tempi
Tempo medio di erogazione della prestazione: 11 giorni.
Termine massimo di erogazione della prestazione: 45 giorni.

Documentazione prodotta e modalità di comunicazione / trasmissione dell'esito
Comunicazione al comune competente.

Validità
Fino ad estinzione della colonia registrata.

Modalità con le quali gli interessati possono avere informazioni circa i procedimenti
Gli interessati possono avere informazioni circa i procedimenti accedendo direttamente o contattando via e-mail o telefonicamente gli uffici ai recapiti indicati nella sezione “Strutture Erogatrici e Contatti” sotto riportata.

Servizio on-line
No

Responsabile dell’Ufficio
Si veda la sezione “Strutture Erogatrici e Contatti” sotto riportata.

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale
Azioni avanti all'autorità amministrativa e/o giudiziaria competente per materia e per territorio.

Potere sostitutivo
Dr. Maurilio Giorgi - Direttore Dipartimento Veterinario e Sicurezza Alimenti di Origine Animale - Tel.: 0372 497630 - 0376 334287 - Mail: dipartimento.veterinario@ats-valpadana.it

 

STRUTTURE EROGATRICI E CONTATTI

  • SC Distretto Veterinario Alto Mantovano 
  • SC Distretto Veterinario Basso Mantovano 
  • SC Distretto Veterinario Crema 
    • Via Capergnanica 8/h, Crema CR
    • Responsabile: Dott. Pierpaolo Griffini
    • Telefono 0372 497973 - Mail: veterinaria.crema@ats-valpadana.it
    • Orari ufficio:
      • lunedì, martedì, giovedì e venerdì 8:30 - 12:30
      • mercoledì 8:30 - 13:30
  • SC Distretto Veterinario Cremona 
    • Palazzina De Carolis - Piazza Zelioli Lanzini (Fiera di Cremona), Cremona
    • Responsabile: Dott. Giorgio Grandi
    • Telefono 0372 497630 - Mail: veterinaria.cremona@ats-valpadana.it
    • Orari ufficio:
      • lunedì, martedì, giovedì e venerdì 8:30 - 12:30
      • mercoledì 8:30 - 16:30
  • SC Distretto Veterinario Mantova 
    • Via dei Toscani 1, Mantova
    • Responsabile: Dott. Marco Venturini
    • Telefono 0376 334505 - Mail: veterinaria.mantova@ats-valpadana.it
    • Orari ufficio:
      • da lunedì a venerdì 8:30 - 12:30 su appuntamento
  • SC Distretto Veterinario Oglio Po - Casalasco Viadanese 
    • Via Formis 3, Casalmaggiore CR
    • Responsabile: Dott. Federico Longhi
    • Telefono 0372 497853 - Mail: veterinaria.ogliopo@ats-valpadana.it
    • Orari ufficio:
      • lunedì 8:30 - 12:00 e 14:00 - 16:00
      • giovedì 8:30 - 16:00
      • martedì, mercoledì e venerdì 8:30 - 12:00
  • SC Distretto Veterinario Oglio Po - Casalasco Viadanese 
    • Largo De Gasperi 7, Viadana MN
    • Responsabile: Dott. Federico Longhi
    • Telefono 0376 331550 - Mail: veterinaria.ogliopo@ats-valpadana.it
    • Orari ufficio:
      • da lunedì a giovedì 8:30 - 12:30 e 14:00 - 15:30
      • venerdì 8:30 - 12:30

 

ULTERIORI PRESTAZIONI EROGATE DALLE STRUTTURE

Responsabile della pubblicazione: Ufficio Comunicazione
Ultimo aggiornamento: 21/03/2023