Tamponi antigenici rapidi in farmacia

I tamponi antigenici rapidi vengono eseguiti dalle farmacie aderenti al Protocollo predisposto dal Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19.

Le nuove disposizioni che derivano da quelle nazionali sono le seguenti:

  • per i cittadini tra i 12 e i 18 anni il costo è di 8 euro, i restanti 7 euro sono a carico del Sistema sanitario regionale;
  • per le restanti fasce d’età il prezzo ‘calmierato’ del tampone resta fissato a 15 euro;
  • per la fascia 6-11 anni la legge 126/2021 non prevede il green pass per l’accesso alle diverse attività, quindi anche per loro il costo del tampone è fissato a 15 euro.

 

L’elenco delle farmacie aderenti al protocollo nazionale è reperibile cliccando qui.

 

Si sottolinea che in caso di positività al test antigenico rapido è necessario sottoporsi al test molecolare e, se confermata la positività, il soggetto viene identificato come nuovo caso Covid-19 positivo, con l’applicazione delle misure di isolamento e, per suoi contatti stretti, di quarantena.