ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
Domenica, 20 ottobre 2019 00:40
HomepageHome | Mappa sitoMappa sito  
ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
ATS Val Padana - Regione Lombardia - Sistema Socio Sanitario
« Indietro | Sei in: AZIENDA > Archivio news ed eventi > Dettaglio news

Dettaglio news

Inaugura a Cremona il Baby Pit Stop 19 settembre 2019
Inaugura a Cremona il Baby Pit Stop
Sabato 21 Settembre 2019, alle ore 10,30, presso la Scuola dell’Infanzia bilingue “English House” - via Giuseppina, 8 - Cremona - sarà inaugurato il Baby Pit Stop: un luogo a disposizione di ogni neonato e di chi lo accompagna. Uno spazio privilegiato, allestito nel rispetto di specifici standard predefiniti da UNICEF, nel quale mamma e neonato potranno così trovare un angolo tranquillo ed accogliente per l'allattamento ed il cambio dei bambini.
 
I Baby Pit Stop contribuiscono a realizzare un programma integrato, assicurando la coerenza e piena aderenza ai principi promossi dal progetto UNICEF Italia “Comunità amica dei bambini”; UNICEF e OMS sostengono infatti l’importanza dell’allattamento materno quale pratica che contribuisce in modo positivo alla salute della mamma e del bambino, al suo corretto sviluppo fisico e intellettivo, oltre a favorire la relazione tra madre e figlio. L’allattamento al seno è, dunque, un bene prezioso e come tale deve essere protetto.
 
A questo proposito” – dichiara la Presidente Provinciale Unicef Giuliana Guindani - “da qualche anno Unicef Italia sta promuovendo su tutto il territorio nazionale l’allestimento di spazi gratuiti ed attrezzati per accogliere le mamme che vogliono fermarsi per allattare o per cambiare il proprio neonato o bambino: ambienti protetti in cui le mamme si sentono a proprio agio. L’obiettivo è di poter arrivare ad inaugurare 1000 Baby Stop UNICEF”.
 
L’apertura dei Baby Pit Stop è frutto della collaborazione non soltanto tra UNICEF e ATS della Val Padana, ma anche tra quest’ultima e numerosi soggetti sul territorio, nell’ambito dei programmi di Promozione della Salute, rivolti al benessere delle mamme e dei loro bambini al fine di favorire l'allattamento al seno.
 
“L’ATS della Val Padana promuove con convinzione e determinazione lo sviluppo dei “Baby Pit-Stop” nell’ambito del percorso UNICEF “Comunità amica dei bambini” – dichiara il Direttore Generale Salvatore Mannino – poiché questi costituiscono un concreto strumento attraverso il quale veicolare un cambiamento culturale per sensibilizzare la popolazione sui benefici di stili di vita salutari sin dai primi giorni di vita. Cambiamento che richiede un ruolo proattivo da parte di tutti i soggetti del territorio a sostegno di buone pratiche e l’istituzione di alleanze che spesso trovano realizzazione grazie alla sensibilità degli amministratori e degli operatori. Siamo lieti che la Scuola dell’Infanzia bilingue “English House” di Cremona abbia accolto il nostro stimolo, traducendolo concretamente nell’apertura di questo Baby Pit Stop”.
 
English House nasce come spazio dedicato ai bambini e alle famiglie – dichiara la Responsabile della Scuola Lucia Olivieri – “studiato per offrire servizi innovativi e un percorso bilingue per la fascia prescolare. Il family corner, area dove abbiamo creato lo spazio del Baby Pit Stop, speriamo serva come punto di riferimento per i genitori che, passeggiando per la città o andando a prendere i bambini a scuola, desiderino trascorrere un momento tranquillo per allattare, cambiare un pannolino, leggere un libretto o fare merenda. Il Baby Pit Stop è dotato di un salottino con macchina del caffè e tisane, area biblioteca con qualche libro e gioco per bambini, un bagno con fasciatoio, un bagno per adulti e un’atmosfera tranquilla per prendere un attimo di intimità con il proprio bambino”.
 
Saranno presenti all'inaugurazione, oltre al Direttore Generale dell’ATS Salvatore Mannino, la Presidente del Comitato Provinciale UNICEF di Cremona Giuliana Guindani, la Responsabile della Scuola “English House” Lucia Olivieri, la Responsabile del progetto UNICEF “Comunità Amica dei Bambini” e Dirigente U.O.S.D. Promozione della Salute e Sviluppo delle Reti dell’ATS della Val Padana Laura Rubagotti ed un rappresentante dell’Associazione Mammalia (sostenitrice del progetto).
 
Sono invitate tutte le future neomamme e tutti coloro che promuovono l’allattamento materno e l’accoglienza della mamma del bambino presso la Scuola, luogo di cultura e di crescita.



torna a inizio pagina  
© 2004-2019 ATS Val Padana - Tutti i diritti riservati
PEC: protocollo@pec.ats-valpadana.it | P.IVA e C.F. 02481970206
Sede legale ATS: Via dei Toscani 1, Mantova